LOGO
image

Servizi per la Cura di Cute e Capelli

Forniamo molteplici servizi
per il trattamento della cute e dei capelli
e per il corretto trattamento del mantenimento a casa.

  • PEELING SCRUB CUTANEO
    per ossigenare e rendere più sana la cute e i capelli
  • SH SPECIFICI E TRATTAMENTI PER SUDORAZIONE ANOMALA
  • SH KERATINIZZANTE DELLO STELO
  • SH SEBOREGOLATORI DELLE GHIANDOLE SEBACEE etc.
  • TRATTAMENTI NUTRITIVI per ogni tipologia di capello:
    fini, grossi, colorati, permanenti, etc.
  • MASCHERE KERATINIZZANTI DELLO STELO
  • MASCHERE NUTRI COLOR
  • RICOSTRUZIONE STELO, SAUNA DETOSSINANTE CUTE, BAGNO D’OLIO
  • Cura e mantenimento MANICURE e SOPRACCIGLIA.
  • TRUCCO: sera, immagine, discoteca
  • EXTENSION HAIRDREAMS.
  • CONSULENZA PERSONALIZZATA
    per cure anticaduta, con microcamera
microcamera esterele

Nel nostro salone mettiamo a disposizione della clientela, formule efficaci frutto di una avanzata ricerca cosmetologica oltre naturalmente a tutta la nostra esperienza coltivata negli anni.

LA DETERSIONE
Il principe della detersione dei capelli e del cuoio capelluto è lo shampoo nelle sue diverse formulazioni. Da quello delicato (a base di tensioattivi anfoteri), a quello trattante (antiforfora, antiseborroico, coadiuvante contro la caduta dei capelli), a quello che pulisce per affinità (oleoliti). Lo shampoo ha come finalità di rimuovere il cosiddetto sporco (secrezioni cutanee, detriti cellulari, sporco ambientale) rispettando la fisiologia sia del capello che del cuoio capelluto. Prima di procedere alla detersione è importante effettuare una valutazione visiva della tipologia di capello e cuoio capelluto, anche per effettuare la giusta selezione del tipo di shampoo.
Tutti i consigli generici più importanti:
1. Districare delicatamente la capigliatura prima di bagnarla con una spazzola a setole morbide (specialmente se il capello è riccio o ondulato).
2. Impostare una temperatura "tiepida" dell'acqua (35-40°C) per evitare, da un lato, se troppo fredda, di detergere in modo blando e dall'altro, se troppo calda, di alterare la fisiologia della cute e del fusto.
3. Applicare lo shampoo in modo omogeneo; lo shampoo si distribuirà poi autonomamente con il massaggio; in tal modo non è indispensabile provvedere ad una pre-diluizione; è usuale e non è dannoso applicare lo shampoo due volte, alternando con il risciacquo.
4. Evitare di eseguire manovre eccessivamente energiche; è invece auspicabile un leggero massaggio al cuoio capelluto, coinvolgendo il meno possibile la capigliatura.
5. Manipolare il meno possibile la capigliatura ancora bagnata; infatti, in questa condizione il fusto del capello è più esposto al danneggiamento.
6. Dopo lo shampoo, tamponare e non "strizzare" la capigliatura con l'usuale supporto (cotone, spugna, lino e comunque materiali il più possibile naturali).
7. Pur non esistendo una regola generica, il numero di shampoo consigliabile si aggira intorno a 1 o 2 lavaggi a settimana; un numero maggiore potrebbe determinare un eccessivo "sfibramento" della struttura del fusto ed un effetto "rebound" della secrezione sebacea (maggiore produzione indotta dall'eccessiva eliminazione), un numero minore potrebbe non essere sufficiente per ottenere una corretta pulizia dei capelli e del cuoio capelluto nel tempo.

IL CONDIZIONAMENTO
È la capacità di alcuni prodotti specifici a risciacquo e non (balsamo, maschere, creme, etc.) di "condizionare" il fusto del capello, ovvero di fissarsi intorno ad esso per renderlo più consistente, meno fragile, più protetto dall'ambiente.
Tutti i consigli generici più importanti:
1. Applicare il condizionante subito dopo la detersione e dopo avere provveduto ad eliminare l'eccesso dell'acqua del risciacquo; in tal modo il condizionante non verrà diluito.
2. Evitare di applicare il condizionante direttamente sul cuoio capelluto ma piuttosto sulla capigliatura; il contatto non determina problemi cutanei, ma il prodotto condizionante è specificatamente formulato per il fusto del capello.
3. Controllare con cura la modalità dei tempi di posa del condizionante; ogni prodotto necessita di tempi diversi, sulla base del formulato.
4. Provvedere ad un accurato risciacquo (ovviamente se il condizionante prevede tale modalità d'uso), per evitare che rimangano eccessivi residui sul fusto del capello che potrebbero determinare un imperfetto, successivo "styling".
5. Evitare, anche con maggiore attenzione rispetto all'applicazione dello shampoo, il contatto con la mucosa oculare; le sostanze contenute nei condizionanti possono determinare più problemi per tale area.
6. Almeno una volta ogni 14 giorni, o comunque una volta ogni 3 o 4 shampoo, applicare un prodotto condizionante intensivo (maschera, crema), specialmente nel caso la capigliatura venga sottoposta a trattamenti chimici come tinture, permanenti, schiarenti.
7. Nel caso di esposizione solare ricordare di provvedere alla fotoprotezione dei capelli con prodotti specifici (hair spray, oli, gel) per evitare il danneggiamento del fusto del capello (rottura dei ponti di solfuro delle molecole di cistina, con comparsa di ossimelanina e riduzione della protezione lipidica, con conseguente indebolimento della struttura).

ANTICADUTA
La caduta dei capelli interessa più del 50% della popolazione adulta. Infatti il 56% delle donne ed il 52% degli uomini dichiara di essere sensibili al problema. A provocarla fattori diversi: cambio di stagione, stress, diete, cattiva alimentazione o fattori ereditari. Per questo System Professional di Wella, la linea professionale per la cura e la bellezza dei capelli da oggi raddoppia la sua proposta contro la caduta. Con SP Energy Line il tempo diventa una risorsa preziosa per la bellezza dei tuoi capelli.
Un programma anticaduta innovativo che da oggi diventa ancora più completo perchè sfrutta l'alternarsi di giorno e notte come opportunità per un'azione continuativa e sinergica. System Professional Just Men, Soluzioni professionali per lui. L'uomo dedica sempre più tempo ed attenzione alla cura di sé e del proprio spetto, manifestando l'esigenza di un consiglio esperto per la scelta del prodotto adatto.
System Professional ha sviluppato una linea completa di prodotti che soddisfano in tutto e per tutto esigenze tipicamente maschili. Specifico e professionale, Just Men combatte il processo di invecchiamento dei capelli, offrendo sempre il prodotto giusto al momento giusto.
Tutti i consigli generici più importanti:
1. Durante l'asciugatura e/o l'applicazione dei supporti necessari prima dell'asciugatura (bigodino, forcina, pinzetta, molletta), evitare di effettuare un eccessivo tiraggio delle ciocche di capelli dal cuoio capelluto.
2. Utilizzare pettine elo spazzola prodotte con materiali adatti al corretto trattamento dei capelli.
3. Nei limiti del possibile, evitare di asciugare i capelli con fonti di calore a temperatura eccessivamente alta; per asciugare senza alterare eccessivamente la struttura del fusto (le cheratine del capello sopportano, ma con difficoltà, anche alte temperature), è possibile ridurre costantemente la temperatura della fonte di calore via via che i capelli si asciugano.
4. Con l'uso dell'asciugacapelli è possibile decidere di mantenere la fonte di calore ad una distanza non troppo ravvicinata, per non danneggiare eccessivamente la struttura del fusto ed evitare alterazioni da "scottatura" del cuoio capelluto; inoltre da tempo sono a disposizione i cosiddetti "diffusori" che impediscono la concentrazione della fonte di calore in un'unica area circoscritta e che distanziano meccanicamente l'emissione di calore dal cuoio capelluto.
5. E' utile applicare prodotti per lo styling con proprietà protettive contro il calore degli strumenti a caldo durante la fase di asciugatura.